cosa fa alzare il colesterolo

Colesterolo alto cause e rimedi: mangiare veloce raddoppia le probabilità di sviluppare colesterolo alto

Una ricerca dell’Università Federico II di Napoli a dimostrato cosa fa alzare il colesterolo: chi consuma i pasti in meno di 20 minuti le probabilità di avere il colesterolo alto raddoppiano, specialmente in chi è ultra-rapido a cena.

Annamaria Colao, presidente della Società Italiana di Endocrinologia (SIE), che ha coordinato la ricerca afferma che: “Mangiare in modo diverso, rispettando ritmi più lenti e acquisendo consapevolezza di quello che stiamo mangiando, ci aiuterebbe molto a prevenire le malattie del metabolismo”.

Il risultato è che ingurgitare cibo alla velocità della luce si associa a un maggior rischio non solo di colesterolo alto, ma anche di sovrappeso e obesità.

Se attraverso le analisi del sangue hai rilevato livelli di colesterolo alto e vuoi valutare una terapia nutrizionale prima di intraprendere quella farmacologica, o se già stai seguendo una terapia farmacologica e vuoi provare a ridurne la posologia attraverso una terapia nutrizionale, posso studiare per te un percorso di dietoterapia facile da seguire e senza estremismi.

➡️ Articolo collegato: Alimenti che abbassano il colesterolo

Condividi l'articolo con i tuoi amici

Dott. Massimo d'Angelo nutrizionista

Dott. Massimo d'Angelo

DIETISTA NUTRIZIONISTA

Milano, Viale Vittorio Veneto 22. Tel. 02 80889691

Noventa Padovana (PD), Via Risorgimento 14. Tel. 049 4907375

Grasso viscerale emergenza sanitaria

Grasso viscerale: Emergenza sanitaria

Il grasso viscerale è un vero e proprio organo endocrino e dal punto di vista istologico è un tessuto connettivo, ovvero di sostegno e di connessione fra organi e parti di organi.
Questo tessuto adiposo è costituito da adipociti che sono incaricati di sintetizzare i trigliceridi, immagazzinarli e rilasciarli in caso di bisogno sotto forma di acidi grassi e glicogeno.

Leggi di più