L’alimentazione antinfiammatoria migliora la qualità di vita

l’adozione di un’alimentazione antinfiammatoria può essere utile per prevenire l’infiammazione cronica nel corpo e ridurre il rischio di malattie croniche legate all’infiammazione. Ci sono molti alimenti antinfiammatori che possono essere facilmente inclusi nella dieta quotidiana, come verdure a foglia verde scuro, frutti di bosco, pesce grasso, noci e spezie come la curcuma e lo zenzero.

FRUTTA AI PASTI: È giusto consumarla? Che relazione ha con l’obesità

Mangiare frutta ai pasti è una scelta salutare per tutti. Offre una buona dose di nutrienti essenziali, aiuta a mantenere un peso appropriato e fornisce una grande varietà di sapori e colori. Non solo, ma la frutta può anche essere facilmente aggiunta ad altri piatti e pasti, rendendo i pasti più nutritivi e gustosi.